mercoledì 27 giugno 2012

Punti di vista

Collega 1. «Oggi è una giornata bellissima. Stamattina appena sveglia mi sono affacciata e ho guardato il mare: una tavola»
Collega 2. «Quando il cielo è così terso, dal mio terrazzo si vede persino Ventotene.»

Ora, io sto nel cuore della city, intorno a me solo cemento e, al più, qualche pianta sui balconi dei vicini.


E così, nelle belle giornate di sole, il massimo che riesco a vedere sono le studentesse di fronte che prendono il sole.
Qualche volta, si mettono pure in topless.
Naturalmente, io farei volentieri a cambio con le mie colleghe dei quartieri alti. Non dico di ambire a un appartamento vista mare, ma almeno trasferirmi in una zona più tranquilla, e mio marito condivide in pieno questo obiettivo.
Almeno d'inverno.
Perché, con l’arrivo della bella stagione, lui sembra molto più rilassato, sereno, appagato.
Sarà che, a differenza di me, al nostro paesaggio estivo lui è particolarmente affezionato.

56 commenti:

  1. Risposte
    1. Eh, proprio tutti uguali questi uomini ;)

      Elimina
  2. chiamalo scemo XD si accontenta del....cemento :D

    RispondiElimina
  3. ahahahahahahaahahahahah...abbassa le tapparelle almeno non entra il sole,potrebbe essere una valida scusa no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci ho provato, ma dice che senza luce gli comprometto l'apporto di vitamina D nelle ossa ;)

      Elimina
  4. d'estate il cemento è bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riflette la luce meglio di uno specchio

      Elimina
  5. Come ti capisco, cara la mia "dammi la manina"...
    io apro gli occhi e.... la finestra non la apro nemmeno...dormo in un simpatico soppalco , caldo come un forno crematorio d'estate e ... sprovvisto di finestre...
    quindi io mi alzo, apro gli occhi e vedo il cemento del soffitto...
    poi scendo a valle apro la finestra del salotto e ... vedo il cemento della casa di fronte...
    ma vabbè.. se ho fortuna posso sognare il mare e le vacanze grazie al rumore degli aerei che mi passano proprio sopra la testa! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uah, pure la tortura degli aerei! Almeno io ho la fortuna di essere fuori la rotta di ogni possibile itinerario turistico ;)

      Elimina
  6. a me vanno bene sia ventotene che le studentesse.
    in cambio posso offrire una coppia di sessantenni che si sventaglia o un campanile rumorosissimo e puntuale come le tasse :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E vada per la sessantenne allora. Ma per non scontentare nessuno, sarebbe meglio se ogni tanto prendesse anche lei il sole in topless.

      Elimina
  7. ...ma Marito oltre a pensare come un marito c'ha anche il fisico da marito???... no, perché potresti farlo girare anche lui mezzo nudo a vista di finestra... vuoi che non siano le studentesse ad abbassare le tapparelle???? ;D

    roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, certo che c'ha il fisico da marito! E la tua mi sembra proprio un'ottima idea ;)

      Elimina
  8. mica scemo ;-)
    certo che prendere sole topless nella city mi sa di afa e non di mare... :-/
    SEI SEMPRE FORTISSIMA!
    vaty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti le vedo scurite. Più che il sole, però, temo sia lo smog ;)

      Elimina
  9. Ciao dammilamanina, grazie per esserti iscritta tra i miei lettori...ho scoperto un nuovo blog moolto carino e simpatico.
    Ciao Gio'

    RispondiElimina
  10. chiamalo scemo... se ti consola io dalla finestra oltre al cemento e qualche albero vedo la stazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, almeno il tuo è un panorama dinamico ;)

      Elimina
  11. .....ah...... uomini.....ma una bella tenda coprente??? Così non ti entra neanche il sole che ti scalda tutta la casa.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provo a proporgliela, questa della tenda come regolatore termico. Ti farò sapere ;)

      Elimina
  12. Risposte
    1. Almeno nei difetti sì, si assomigliano proprio tutti

      Elimina
  13. Ehi,mica ci vede male tuo marito...ma i fidanzati non ce l'hanno le donzelle? sai quelli che io chiamo collirio per occhi,quelli che fa tanto bene alla vista poterli vedere!!!
    ciaooo lieta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che i fidanzati li hanno lasciati fuori sede :(

      Elimina
  14. Il cemento la fa spesso da protagonista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E dalle mie parti ha un ruolo di primissimo piano

      Elimina
  15. hahahahahahahahahaahahhhaha mi hai fatta morire ahahahaha!!! Tu trama vendetta sullo stessa qualità delle tipe in topless. In veranda metti un bel cartonato di un figone che ti piace....così mentre lui guarda le tipe tu almeno ti rifai gli occhi con il ganzo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Um, ottima idea, potrei rubarlo all'edicola all'angolo ;)

      Elimina
  16. Innanzitutto grazie per esserti iscritta tra i miei lettori...
    Per quanto riguarda la vista sul mare, pensa come sarebbe brutto d'inverno, con le mareggiate che sembrano entrarti dalla finestra, il rumore delle onde che si infrangono .... tuo marito sicuramente non riuscirebbe a rilassarsi un pochino, pensa anche a Lui.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che agli svantaggi della vista mare non avevo davvero mai pensato. Grazie per avermi aperto gli occhi ;)

      Elimina
  17. Ahahahahahah, che furbetto ^__^
    Un bacio.
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, è proprio il classico furbetto del quartierino ;)

      Elimina
  18. io non sopporterei di farmi vedere dagli altri!
    bella faccia tosta le tue dirimpettaie!
    noi a casa a Milano abbiamo la piscina in giardino ma ben circondata da alberi alti!
    ciao, Gaia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le mie vicine si nascondono dietro ai gerani ;)

      Elimina
  19. Il problema va risolto all'origine...ti ci vorrebbe una di quelle pistole ad acqua da far invidia alle armi dei power rangers così magari le donzelle cercheranno un pò di privacy. Una volta tolta la distrazione si può riprendere in mano il progetto di una casa in una zona più tranquilla.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh, devo correre a procurarmi un'arma ;)

      Elimina
  20. Ciao e piacere di conoscerti , tu e tuo marito siete una coppia simpatica!

    RispondiElimina
  21. Non ce la farei mai, io che sono viziata dalla natura da quando sono nata. Dalla finestra della mia sala vedo una sorgente di acqua limpida che nasce proprio qua vicino e se allungo una mano posso raccogliere i fichi e i cachi degli alberi :)
    ok sono stata cattiva, per nulla solidale! :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, grazie mille per il tatto ;)

      Elimina
    2. Un pò di natura non si nega a nessuno, sei invitata eh, quando vuoi ;)

      Elimina
  22. ma le studentesse non dovrebbero studiare?????????????????
    sgrunt!!!!!

    :P
    emme

    RispondiElimina
  23. Nella coppia c'è sempre uno che si sacrifica, anche per il paesaggio terrazziero ;)

    RispondiElimina
  24. La coppia è tutto un gioco d'equilibri per preservare un solo e unico scopo: il quieto vivere :)

    RispondiElimina