lunedì 27 febbraio 2012

Grey pride e capelli bianchi

Mi stanno venendo i capelli bianchi. E non è una metafora per dire che sono stressata. C’ho proprio dei fili di nylon dall’orientamento verticale che spuntano davanti e ai lati della testa.
Finora li strappavo con la pinzetta, ma adesso che stanno aumentando, la pratica assume sempre più i connotati di una tortura. Allora ho chiesto consiglio a Ferdinando, il mio, come dire…
...hair stylist, il quale mi ha proposto il colpo di luce, ovvero la versione light del colpo di sole. Tra le due opzioni, mi è parso di capire, corre più o meno la stessa differenza che c’è tra l’avere la pelle dorata, d’estate, o  una scottatura – giusto per restare in tema balneare.
E per rendere più chiaro il suggerimento, mi ha mostrato il colore della sua assistente: «Vedi Maria? Non diresti mai che il suo è un capello trattato». La guardo, Maria: ha i capelli wengé, tono e luminosità identici al comò di mia nonna.
Quelli di Maria, in effetti, non sono solo capelli trattati. Sono maltrattati, avvizziti, devitalizzati! Dovrebbe solo rasarli a zero, oramai, per riacquistare un minimo di credibilità tricologica.
«Ci devo pensare, Fernando. Non vorrei poi restare schiava della tintura e dover tornare qui ogni mese a farmi riprendere il colore», ho risposto, cercando di risolvere diplomaticamente la questione.
«Vedrai che una volta fatti, non vorrai più tornare indietro». Certo, penso io. E come si fa, a tornare indietro. Non avrei altra scelta che tosarmi come un barboncino… e certo non ho un naso alla francese in grado di reggere l’acconciatura.
E così, pinzetta alla mano, sono tornata ai vecchi sistemi… anche se, di questo passo, mi sa che resto calva comunque.

60 commenti:

  1. Mmmm mi sa che Maria non sia un'ottima pubblicità per i colpi di luce...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In compenso però fa tornare di moda i mobili in wengé

      Elimina
    2. l'ikea la metterà sotto contratto...

      Elimina
    3. Beh, almeno ha un futuro sul mercato "mobiliare" ;)

      Elimina
  2. puoi perfavore postare una foto di Maria, pervedere se starebbe bene in camera? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io se vuoi te la mando, Maria, però poi come secondo comò che ci metti, in camera, la cheerleader?! Muahahahahah

      Elimina
    2. e no la cheerleader è un stile troppo moderno...vadi per due marie! le tre le mangiamo a natale ,-)))

      Elimina
    3. Ma solo col tre per due, però. In piena stagione, le tre marie costano un occhio!

      Elimina
  3. Visionario, astratto, audace. Hair stylist ricercato dagli stilisti più importanti, Bob Recine è anche scultore, fotografo e pittore. Rivolgiti a lui! http://www.bobrecine.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caspita! con un'acconciatura così potrei andare dritta dritta sul red carpet. E le foto potrebbe farle direttamente lui, magari fa un pacchetto all inclusive

      Elimina
  4. io ho 4 capelli bianchi. 4 orrendi capelli bianchi prima dei 30...che orrore.

    Io faccio un riflessante, che non da effetto ricrescita e si lava via con i lavaggi. Tipo henne.ma non è hennè. è come un impacco e rende i capelli morbidi...senti in un'erboristeria. io lo prendo lì. 11 euro, e basta per due volte. Se t'interessa ti do la marca.
    L'unica rottura è che deve stare in posa 2, e dico 2, ore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. m'intrometto per avere la marca pf, anelo morbidezza....ho i capelli di un'abissina io!!!

      Elimina
  5. Due ore?!?! Beh, se il risultato è buono e i capelli non si rovinano, ne vale la pena. Vuol dire che prenderò un paio d'ore di permesso a lavoro per provarlo ;)

    RispondiElimina
  6. Stasera vi scrivo la marca.

    Si...da mezz'ora a due ore...ma due ore è meglio. 2 ore con una cuffia in testa. é una palla ma x me le vale!

    RispondiElimina
  7. Allora, io avrò una decina di capelli bianchi...e dove sono la metà? Esattamente al centro della riga, verso la fronte. Impossibile non vederli. Io li strappo sempre, ho provato con colpi di luce, meches, tinte e...sono tutte una schiavitù!
    Essendo già schiava di mio figlio...ecco, non me la sento di diventare di nuovo schiava del parrucchiere, ops, hair stylist! :-)

    RispondiElimina
  8. Una mia collega se li fa tingere dalla figlia, così almeno si riscatta un po' dalla schiavitù. Peccato, però, che la mia è ancora troppo piccola per fare la messa in piega :)

    RispondiElimina
  9. Io sapevo che se li strappi te ne riscrescono il triplo..... Comunque, a meno di farsi direttamente grigie (ed io non vedo l'ora) la schiavitu' da una certa eta' in poi temo sia fisiologica.....

    RispondiElimina
  10. Dimenticavo..... Mi fai letteralmente ammazzare dalle risate. Sono una tua nuova follower.

    RispondiElimina
  11. Ciao! Grazie x essere passata da me ed avermi seguito, ovviamente ricambio con piacere!!! Per i capelli bianchi anche io credo che la dipendenza da parrucchiere sia fisiologica e non puoi continuare con la pinzetta!!! Sono x tenersi le rughe ( no botox ) ma i capelli bianchi proprio no! Andrei piuttosto da un altro hairstylist, xche' questo tuo non deve essere proprio un fenomeno, vista tale Maria... A presto!!!

    www.rockandfrock.com

    RispondiElimina
  12. Hai ragione, lo so, è giunta l'ora di lanciarmi in questa dipendenza... E mi conviene farlo col sorriso sulle labbra, così almeno le sfrutto un altro po', prima che le rughe ne devastino definitivamente i contorni.
    Grazie a te, per la visita ;)

    RispondiElimina
  13. Io mi son dovuta piegare alla dipendenza, visto che i capelli bianchi sono aumentati in maniera esponenziale, ma non sono così tanti da passare a un grigio...
    Io comunque faccio da sola :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E poi, per passare a un grigio ci vuole pure l'età giusta... adesso direi che è piuttosto prematuro ;)

      Elimina
  14. I capelli "sale e pepe" propio non mi vanno giù, non almeno nella mia testa, molto meglio la dipendenza con il colore e poi amo farli riflessare con toni che vanno dal castano caldo al rame e al rosso mogano e dire che ero una corvina con riflessi(naturali) blu...
    E poi che bello il relax che ti offre la cura dei cappelli, sentirli setosi e profumati, io svengo ogni volta che mi toccano i capelli! Io negli ultimi anni li porto lunghi sulle spalle, sono lisci con un ciuffo-frangia e tu come sei? Taglio corto sbarazzino o lungo, liscia o riccia?
    Ma ti prego, abbandona l'uso delle pinzette, finisce che capita come per le sopracciglie che poi non ricrescono...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. taglio medio, leggermente scalato e liscio.. castano di base, con qualche filo di nylon qua e là :D

      Elimina
  15. Grazie oggi sono riuscita ad entrare forse hai letto la mia richiesta sul blog di MELA e cosi mi sono anche potuta aggiungere.
    Bello il blog ed interessanti i consigli. Buona giornata a presto

    RispondiElimina
  16. Sono contenta che sei riuscita ad accedere. Spero non ci siano altri problemi tecnici sul blog, perchè proprio non saprei come risolverli :(
    Buona giornata anche a te e a presto!

    RispondiElimina
  17. ahahahah!Sei riuscita a tirarmi su di morale, è questa è già una grande impresa!
    Io faccio il colore dal parrucchiere, usa una tintura senza ammoniaca e sono molto soddisfatta, sia del colore che della struttura dei capelli!
    Un bacio, ti seguo!Irene

    RispondiElimina
  18. la marca del mio colore è NATUR LAB!
    CIAO

    RispondiElimina
  19. Ciao! Grazie della visita e del following!! (io ho risolto prendendo una decisione salomonica: fai da te casalingo non permanente, che però poi in poì rimane)
    Simpatico il tuo blog!!

    RispondiElimina
  20. Grazie anche a te per la visita!
    Allora alla prossima... da te o da me..
    In ogni caso, a presto!

    RispondiElimina
  21. Io sono in polemica con il mio..hairstylist...;) per il metodo di copertura delle "magagne"
    lui insiste nel far solo i colpi di luce mentre io vorrei passare al colore totale..
    per ora vince lui..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. finisce sempre che vincono loro. Mi sa che fa proprio parte della professione, essere a tutti i costi "convincenti"..

      Elimina
  22. pinzettaaaa???? ma che scherziiii???? sorelle di pigiama ma tricologicamente diverse... io c'ho dei capelli così spessi che se li tiro il bulbo scippato mi fa un cratere!
    ...a proposito di sorelle di pigiama... quando a carnevale mi sono vestita da nonna di cappuccetto rosso ti ho pensata... non sai che figata accogliere gli ospiti in camicia da notte, calzettoni e ciabatte!!!... ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  23. ahahahahah, sì, infatti mi sa che mi travestirò anch'io da nonna per i prossimi anni... almeno fino a quando nonna non lo diventerò davvero. E allora sì che potrò starmene in calzettoni e ciabatte 365 giorni all'anno :D

    RispondiElimina
  24. Olá amiga.... Obrigada pela visita e por seguir meu blog também.
    Estou seguindo o seu blog.
    Espero que voce volte mais vezes ao meu blog, será sempre bem vinda.
    OBRIGADA PELA AMIZADE!!!
    Ótimo final de semana e fica com o Papai do Céu.
    Aus 1000 e Beijos 1000 de minha mamis...

    KIPPY & LILLY

    RispondiElimina
  25. NON TI STRAPPARE I CAPELLI CON LA PINZETTA: per ogni capello che ti strappi, ne ricrescono altri 7. Ho cominciato ad avere i capelli bianchi circa 10 anni fa e adesso ho una colonia di irriducibili proprio sulla scriminatura. Purtroppo non sono bel dislocati, ma tutti lì, come una penna bianca...se avessi un bel sale e pepe, me li taglierei corti e li lascerei imbiancare...il bianco illumina il viso e fa tendenza!
    Ti mando un bacione. Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non è tanto la quantità, il problema, ma la localizzazione..
      Beh, cercherò una soluzione alternativa alla pinzetta in attesa della sbiancatura definitiva.
      Un bacio anche a te!

      Elimina
  26. ahhh..butta via quella pinzetta!!Per un periodo di stress che ho avuto ho visto qualche filo di nylon sparso qua e la per la mia chioma....così, anche spinta dalla voglia di cambiare, ho fatto un bagno di colore, molto più leggero di una tintura, tono su tono (infatti non ho il problema della ricrescita, il che mi evita la schiavitù mensile), ma dando un riflesso differente per quella voglia di novità... e non mi è dispiaciuto.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  27. Vabbene, mi avete convinta, rinuncio.
    Baci!

    RispondiElimina
  28. Guarda, ho evitato finora di commentare questo post, perché ho cominciato a venticinque ad avere capelli bianchi ,io. Grrr. E mia sorella che ha cinque anni più di me, comincia adesso ad avere 4-5 capelli bianchi. Ri-grr. Vabbè, dai me ne sono fatta una ragione.
    P.S. Passavo di qui per caso... per dirti di passare da me che ho una sorpresina. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sorpresina?! Sorpresona, direi..
      fantastico, grazie mille!!

      Elimina
  29. Mamma mia ogni volta che ti leggo muoio dal ridere!!! sei troppo simpatica!
    Senti ma perchè non fare i riflessanti che durano pochi shampoo? Tipo quello della biopoint. La bustina non costa tanto e si applica come una maschera....sempre meglio della pinzetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma il riflessante poi attacca, sul nylon?
      Beh, proverò e ti faccio sapere.
      Baci ;)

      Elimina
  30. Premesso che sono la follower numero 100 (ho vinto qualche cosa?)
    Ecco, sono qui grazie a scleros, di cui mi fido ciecamente, quindi se lei consiglia un blog, io mi scrivo (non è vero, ma mi devo pur arruffianare qualcuno...). Comunque, felice di conoscerti!
    Anch'io ho lo stesso tuo problema, e anch'io non ho ancora soluzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. iscrivo, non scrivo, scusa.
      ultimamente perdo sempre lettere per strada... sarà la vecchiaia...

      Elimina
    2. Benvenuta, cara follower numero 100!
      Grazie mille per la visita ;)

      Elimina
  31. anche io per ora me li strappo con la pinzetta, ma sono ancora a due. quindi lo posso ancora fare... :))

    RispondiElimina
  32. brava, tieniti lontana dai colpi di luce che sono il male. Non ho mai capito perchè ai parrucchieri garbino così tanto...

    RispondiElimina
  33. Forse perché generano dipendenza ;)

    RispondiElimina
  34. Mai pensato che i capelli bianchi parlano di noi e del nostro vissuto? Perche' toglierli? Perche' mascherarli?
    Ti ho convinto?
    No?
    Allora fai come me: il mio hairstylist ha trovato un colore identico al mio (castano comune che piu' comune non c'e') e adesso sembro di 6 mesi piu' giovane!
    Comunque l'ho fatto solo perche' lui invece di usare la pinzetta si attorcigliava il nylon attorno al dito e..STOCK!

    RispondiElimina
  35. Addirittura sei mesi!! Devo assolutamente provare, mezzo anno di dosso me lo tolgo volentieri ;D

    RispondiElimina